Alpe d’Huez 16-17 dicembre 2011

DACIA LODGY “ICE” RESISTE ALLA TEMPESTA E VINCE ANCORA

Performance, strategia e gestione delle condizioni sono state ancora una volta le parole chiave di questo terzo appuntamento del Trofeo Andros. Sempre in lotta per il podio, il Team Dacia ha saputo prendere le decisioni giuste al momento giusto, strappando la seconda vittoria della stagione nella corsa 2. Alain Prost, primo pilota dell’anno a bissare il successo, balza ai vertici della classifica generale della competizione prima dello stop natalizio, mentre Evens Stievenart e Nicolas Prost mantengono saldamente la posizione nel gruppo di testa. Nulla è ancora detto, ma Dacia Lodgy “Ice” si preannuncia già come la grande rivelazione dell’inverno...

Classifica generale Trofeo Andros:

1. Alain Prost (Dacia Lodgy Ice) 444 punti – 2. Jean-Philippe Dayraut (Mini Countryman) 443 p. – 3. Olivier Panis (Skoda Fabia) 431 p. – 4. Benjamin Rivière (Skoda Fabia) 424 p. – 5. Franck Lagorce (Skoda Fabia) 422 p. – 6. Pierre Llorach (Renault Clio III) 421 p. – 7. Evens Stievenart (Dacia Lodgy Ice) 410 p. – 8. Jean-Baptiste Dubourg (Renault Clio III) 386 p. – 9. Olivier Pernaut (Ford Fiesta RS) 383 p. – 10. Nicolas Bernardi (Ford Fiesta RS) 361 p. ...15. Nicolas Prost (Dacia Lodgy Ice) 332 p. ...