Low cost ma senza rinunce

newlogodacia

COS'È IL LOW COST ?

Il fattore prezzo ha registrato un'importante evoluzione negli ultimi anni: un prezzo alto non è più sempre sinonimo di qualità elevata e non è necessariamente cool, e un prezzo basso non significa necessariamente rinuncia. A fronte di un reddito decrescente si dedica al fattore prezzo, quindi, un'attenzione maggiore, ma non sempre frutto di una necessità. E, così, il low cost si è allontanato dalla dimensione della rinuncia e della "riduzione", e ha assunto un significato nuovo, non privativo ma positivo. Il low cost è diventato quindi sinonimo del "prezzo giusto", in una sintesi multidimensionale di valore e qualità.

crash test

IL DNA DI DACIA

Marca automobilistica di origine rumena, acquisita 10 anni fa dal Gruppo Renault, di cui ha assunto gli standard qualitativi e che è oggi la più compiuta ed avanzata espressione della filosofia - progettuale e commerciale - del low-cost, applicata al mondo dell'auto. Si è, infatti, conquistata il ruolo di brand di riferimento in tema di modelli accessibili e di acquisto intelligente, con un'offerta che si posiziona al miglior rapporto qualità-prezzo-spazio.

Dacia è generosa perché ciascuno dei suoi modelli offre molto in cambio di poco: innanzitutto un'abitabilità record, ma anche affidabilità, robustezza e prestazioni assolutamente paragonabili alle concorrenti, con la fondamentale differenza che queste caratteristiche sono ottenibili ad un prezzo "alla portata di tutte le tasche". 

Dacia è ingegnosa perché ha anticipato e continua ad interpretare le esigenze di una clientela che ha fatto del pragmatismo e della razionalità i principali criteri di scelta nell'acquisto della propria auto.