Dacia presenta la terza generazione di Duster, il SUV che si è affermato come un'icona del brand. Nuovo Duster ha un design innovativo, prestazioni migliorate grazie al motore ibrido e capacità off-road grazie alla trazione 4x4. Tutto è nuovo, tranne l’essenziale: Duster è il SUV per le famiglie con il miglior rapporto prezzo / prestazioni della categoria.

Un design reinventato, maggiore spazio e comfort a bordo

Dacia reinventa il design di Duster. La nuova generazione mantiene tutte le qualità estetiche che hanno decretato il successo delle precedenti generazioni, in particolare, riconferma la sua personalità di SUV solido e robusto, portandole più in alto e più lontano con l’adozione della nuova immagine del Brand.

 

Sia il design esterno che quello interno non dimenticano l’essenziale, ossia ciò che è utile. Particolare cura è stata dedicata all’ergonomia con il display centrale da 10,1” inclinato di 10° verso il conducente e collocato nel suo campo visivo. Il nuovo comando del cambio automatico, associato alla motorizzazione HYBRID 140, è particolarmente ergonomico. Il volante, appiattito in alto e in basso, è molto comodo da usare e facilita l’accesso a bordo.

 

Grazie all’utilizzo della piattaforma CMF-B, Nuovo Duster offre un volume interno maggiore rispetto a quello della precedente generazione, per i passeggeri e per i bagagli, pur mantenendo la stessa lunghezza totale. La progettazione all’avanguardia della piattaforma consente a Nuovo Duster anche di garantire un miglior comfort di guida e di ridurre i rumori e le vibrazioni. Il piacere di guida è nettamente migliorato.

Un SUV dall'anima off-read nella versione a trazione 4x4

Nuovo Duster è disponibile con trazione 4x4 e Terrain Control che può essere gestito attraverso 5 modalità di guida:

 

  • AUTO: il sistema gestisce automaticamente la coppia tra l’avantreno e il retrotreno in funzione dell’aderenza e della velocità.

 

  • SNOW: ottimizza le traiettorie sulle strade sdrucciolevoli grazie a specifiche impostazioni del controllo di stabilità e del sistema di controllo trazione.

 

  • MUD/SAND: per circolare su superfici instabili, come i sentieri fangosi o sabbiosi.

 

  • OFF-ROAD: offre le migliori capacità off-road su percorsi difficili. In termini di prestazioni, è molto simile alla modalità 4x4 lock dell’attuale Duster, ma si spinge oltre, distribuendo in modo automatico e ottimale la coppia tra le ruote anteriori e posteriori a seconda delle condizioni di aderenza rilevate e della velocità del veicolo.

 

  • ECO: consente di ottimizzare i consumi di carburante agendo sulla climatizzazione e sulle prestazioni del veicolo. Ottimizza la distribuzione della coppia tra avantreno e retrotreno per limitare il consumo di carburante, adattandosi contemporaneamente alle condizioni di aderenza della strada.

Motorizzazioni all'insegna dell'efficienza e delle prestazioni

Fedele ai valori di DACIA, Nuovo Duster rende accessibile un approccio più sostenibile all’automobile con inedite motorizzazioni ibride e il maggior ricorso ai materiali riciclati.

 

  • Duster HYBRID 140. Adottata da DACIA su Jogger a inizio 2023, la motorizzazione full HYBRID 140 giunge ora su Nuovo Duster. Basata su comprovate tecnologie riconosciute all’interno del Gruppo Renault, è composta da un motore benzina 4 cilindri da 1,6 litri da 94 CV, due motori elettrici (un motore da 49 CV e uno starter/generatore ad alta tensione) e un cambio automatico elettrificato.

 

  • Duster TCe 130. Questa motorizzazione, che rappresenta un primo livello di elettrificazione, è una novità assoluta per Dacia. Abbina un motore benzina turbo 3 cilindri da 1,2 litri di nuova generazione basato sul ciclo Miller ad un sistema mild hybrid da 48V. La frenata rigenerativa consente di ricaricare la batteria di 0,8 kWh in modo assolutamente inavvertibile per il conducente.

 

  • Duster ECO-G 100. DACIA, leader indiscusso del GPL in Europa, è l’unico costruttore a proporre l’alimentazione bifuel benzina-GPL su tutti i modelli termici, con il label ECO-G. Nuovo Duster può contare anche su questa comprovata tecnologia in primo equipaggiamento, garanzia di sicurezza e affidabilità.